Il festival dei giochi tradizionali a Ceglie Messapica

Immagine

Avete mai provato ad immaginare i vostri nonni o bisnonni mentre giocavano da bambini? O vi è mai capitato di farvi trasportare dalle loro parole mentre vi raccontavano dei loro giochi per strada?

Ecco, ora tutto questo diventa realtà! La città di Ceglie Messapica (Br) organizza ormai da quasi un decennio il “Festival dei giochi tradizionali”.

È un evento tanto atteso non solo dagli stessi concittadini, ma anche da gente che arriva da ogni parte della Puglia e non solo. È una dimostrazione che questo momento di inizio estate è diventato parte integrante della vita cittadina e non solo, costruendo un “tessuto connettivo” in cui le diverse comunità, giocando, hanno saputo riconoscersi e incontrarsi.

Atteso dai grandi e dai bambini, il Festival si manifesta non solo nei suoi aspetti più tradizionali ma anche nelle sue forme più creative e innovative. I luoghi del Festival non più solo semplici strutture urbane, ma tornano ad essere bene comune facendo godere della bellezza e della valenza architettonica del centro storico cegliese.

Per realizzare i giochi viene usato il materiale povero – pietra, materiali di recupero, legno e suoi scarti. Questo innesca la ricerca ingegnosa e l’uso di creatività e agevola il processo d’incontro fra tradizione e innovazione. Camminando tra i vari vicoli, sembra di immergersi in una favola folkloristica, vivendo tra passato e presente, incontrando nelle varie piazze attrazioni di giochi tradizionali in cui si può provare un’emozione unica e imparagonabile, che coinvolge grandi e piccoli a giocare in un mondo fantastico.

Immagine

Have you ever tried to imagine your grandparents or great-grandparents when they played as children? Or have you ever tried to imagine them while telling of their games on the road?

Now all this becomes reality ! The town of Ceglie (Br) arranges, for almost a decade, the “Festival of traditional games”.

It is an event eagerly awaited not only by the citizens themselves , but also by people who come from all parts of Puglia and beyond. It is a demonstration that this moment of early summer has become an integral part of city life , where by building a ” connective tissue ” in which different communities , playing , all people are able to recognize themselves and meet.

Waited by adults and children, the Festival is manifested not only in its more traditional aspects but also in its most creative and innovative ones . Festival venues are no longer just simple urban structures, but again becoming common good in order to enjoy the beauty and architectural significance of the historic center of Ceglie .

To realize the game poor materials have been used – stone , recycled materials , wood and so forth. This triggers the search and the use of ingenious creativity and facilitates the process of encounter between tradition and innovation. Walking through the various alleys, it seems to be immersed in a fairy tale folk, living between past and present , meeting in various places attractions of traditional games where you can try a unique experience and unparalleled, which involves children and adults to play in a  fantastic world.

da www.italiahomestay.com, Villa Castelli (Brindisi), Puglia (Italia).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...