Purcidduzzi!

20141225_165049

Le vacanze natalizie sono giunte al termine e il nuovo anno ha già preso il suo cammino.

Eppure non vi sembra come se avessimo ancora dei residui di festa? Beh, a me sembra proprio così. Ecco perché vi propongo l’ultima lezione di cucina tenuta con i miei studenti del corso di lingua e cultura italiana: i “Purcidduzzi”.

I Purcidduzzi sono il tipico dolce natalizio salentino, insieme alle “pettole”, i dolci dei poveri che potevano ricavare da ingredienti semplici e tipici della nostra terra, come la farina, l’olio, il vino e il miele.

Sono piccole palline fritte e decorate con miele e mandorle, i cosiddetti “dolci del bambino Gesù”.

Ingredienti:

500 gr di farina

200 gr di olio di oliva

1 bustina di lievito

Vino bianco q.b.

Buccia di limone grattuggiata

Pepe q.b.

Un pizzico di sale

 

Preparazione:

Dopo aver creato una montagnetta con la farina, versare al centro l’olio tiepido per creare un primo impasto. Aggiungere gli altri ingredienti e amalgamare con cura fino ad ottenere un composto denso.

Formare delle “cordicelle” e tagliarle a forma di piccoli dadini.

Friggere i dadini nell’olio caldo e in una pirofila, stenderli e condirli a piacere con miele e/o mandorle.

 IMG-20141223-WA0010

The holiday season has come to the end and the new year has already taken its path.

But it seems as if we still live in that holiday atmosphere, don’t we? Well, it seems so to me. That’s why I propose the last cooking class held with my students of the Italian language and culture, cooking the “Purcidduzzi”.

The Purcidduzzi are the typical Christmas sweet of Salento, with “pettole”, the sweet of the poors that they could earn from simple and typical ingredients of our land, such as flour, oil, wine and honey.

Purcidduzzi are small fried balls and decorated with honey and almonds, the so-called ” Baby Jesus Sweet “.

Ingredients:

500 grams of flour

200 grams of olive oil

1 package yeast

White wine

Grated lemon peel

Pepe

A pinch of salt

 

Preparation:

After creating a mound with the flour, pour the warm oil in the middle to create a first mixture. Add remaining ingredients and mix well until the mixture is thick.

Form “cords” and cut in the form of small cubes.

Fry them in hot oil and the diced in a baking dish, lay them out and season with honey and/or almonds.

da www.italiahomestay.com, Villa Castelli (Brindisi), Puglia (Italia).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...